Vivaldi Group

Risposte tecniche alle domande frequenti

FAQ

GIOVE FREE_FREENET_iFREE

GIOVE CA20_CA21

GIOVE CA4

DOMOTICA

GIOVE iCONTROL2

DIFFUSORI

PRODOTTI FUORI CATALOGO

GENERALE

  • Esistono comandi di zona RC20 con sensore IR esterno (GIOVE RIR1), che può essere posizionato fino a 20mt dall’RC20 (ad esempio in un tappo cieco). Specificare al momento dell’ordine la versione desiderata.

  • A. Prima di tutto occorre controllare che i cablaggi siano effettuati correttamente, in seguito verificare che l'emettitore SIR1 sia posizionato nella maniera corretta davanti il ricevitore IR dell'apparecchio da controllare. Per trovare il ricevitore IR può essere utile una luce forte, di solito si trova dietro una finestrella di materiale plastico molto scuro, se non indicato con la scritta “SR”. Assicurarsi che le uscite IR siano abilitate dal menù setup della centrale (solo per Giove CA20_CA21) e che l'emettitore SIR1 sia collegato all’uscita corretta sul retro della centrale Giove (si ricorda che l'uscita n°6 della centrale Giove CA20_CA21 è dedicata a SKY HD). Per verificare se la luce IR viene emessa dal SIR1 può essere utile un telefono cellulare dotato di fotocamera, in quanto il sensore di tali apparecchi è sensibile alle radiazioni infrarosse e consente di vedere il lampo prodotto dal SIR1

  • Nella centrale ci sono 50 memorie per IR, ognuna delle quali può contenere 1 comando infrarosso, che si può acquisire con una semplice procedura descritta nel manuale. Le memorie hanno un numero progressivo che corrisponde a simboli standard di comando delle sorgenti più comuni (play-stop-skip track ecc..) già impostati negli RC20, seguendo una tabella presente nel manuale. Seguendo la tabella si possono poi pilotare le sorgenti audio (ad es. accendere il CD e metterlo in play) direttamente agendo sul comando RC20 locale, senza telecomandi.

  • Potrebbero non essere stati indirizzati oppure non sono indirizzati correttamente, se l'unica sorgente che si riesce a sentire è il tuner interno,verificare che siano indirizzati correttamente come spiegato nel manuale di installazione.

  • Tutte le calze/masse dei vari conduttori (compresa la calza principale) contenuti dentro al cavo VG10 possono essere unite assieme e collegate direttamente al negativo dell’alimentazione (V-). Per praticità RC10 o RC20consigliamo di sguainare il cavo 10cm dalla fine(dove si collegherà nel morsetto del comandino), unire tutte le calze e separarle dagli altri fili, riportarle al negativo e utilizzare il nastro isolante per evitare corti.

  • Tutte le calze/masse dei vari conduttori (compresa la calza principale) contenuti dentro al cavo VG10 possono essere unite assieme e collegate direttamente al negativo dell’alimentazione (V-). Per praticità RC10 o RC20consigliamo di sguainare il cavo 10cm dalla fine(dove si collegherà nel morsetto del comandino), unire tutte le calze e separarle dagli altri fili, riportarle al negativo e utilizzare il nastro isolante per evitare corti.

  • Per collegamento a stella intendiamo che vi è un unico punto di partenza comune (la centrale) a tutte le derivazioni (le zone). Per collegamento parallelo intendiamo la possibilità, una volta partiti dalla centrale e arrivati ad una zona, di collegare altre zone in parallelo alla prima..

  • Il sistema Giove CA20_CA21 è di tipo stellare, ogni cavo VG10 parte da una uscita di zona della centrale e raggiunge il relativo FREE indirizzato opportunamente. Per il sistema CA4 ogni comando è collegato in parallelo agli altri ma per ragioni di alimentazione il limite del numero di comandi RC1 collegati ad uno stesso montante ha un preciso limite, che è specificato nei manuali dei rispettivi sistemi.

  • Il sistema Giove CA20_CA21 è di tipo stellare, ogni cavo VG10 parte da una uscita di zona della centrale e raggiunge il relativo FREE indirizzato opportunamente. Per il sistema CA4 ogni comando è collegato in parallelo agli altri ma per ragioni di alimentazione il limite del numero di comandi RC1 collegati ad uno stesso montante ha un preciso limite, che è specificato nei manuali dei rispettivi sistemi.

  • Per il sistema CA20_CA21 si usa il cavo VG10 dalla centrale ai comandi, comune piattina 2x1mmq o 2x0,75mmq dai comandi ai diffusori. Per il sistema CA4 si usa il cavo VG1042 dalla centrale ai comandi, comune piattina 2x0,75mmq (max 2x1mmq) dai comandi ai diffusori.

1 2 3 4 5

Recapiti

VIVALDI SRL
Via E.Fermi, 8 - Zona Ind.Est
30020 Noventa di Piave (VE) - Italy
Phone: ++39 0421 307825
Fax: ++39 0421 307845
info@vivaldigroup.it

Raggiungici